Scrivi la tua parola chiave

Certificazioni

ISO9001-2008-BSOHSAS

Certificazione ISO 9001

La certificazione ISO 9001 viene utilizzata sia nei settori privati, sia in quelli pubblici per aumentare la fiducia nei prodotti e servizi forniti dalle aziende, tra partner commerciali nelle relazioni business-to-business, nella scelta dei fornitori nella supply chain e nella selezione dei partecipare a bandi di gara. Per ottenere prodotti conformi, il processo di certificazione accreditata deve fornire fiducia che l’organizzazione disponga di un sistema di gestione della qualità conforme ai requisiti applicabili della ISO 9001. In particolare la certificazione dimostra che l’azienda:

  • Ha predisposto un sistema di gestione della qualità adeguato per i suoi prodotti e processi ed appropriato per lo scopo di accreditamento;
  • Analizza e comprende le esigenze e le attese dei clienti nonché i requisiti statutari e regolamentari relativi ai propri prodotti.
  • Garantisce che le caratteristiche del prodotto siano state definite in modo da soddisfare i requisiti del cliente e i requisiti statutari e regolamentari
  • Effettua il monitoraggio e tiene sotto controllo le caratteristiche definite del prodotto.

Inoltre la certificazione ISO 9001 dimostra che l’azienda sta monitorando, misurando e migliorando in modo continuativo l’efficacia del suo sistema di gestione della qualità.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui

Certificazione OHSAS 18001

La conformità allo standard internazionale OHSAS 18001 (Occupational Health and Safety Assessment Specification) assicura l’ottemperanza ai requisiti previsti per i Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro e consente ad un’organizzazione di valutare meglio i rischi e migliorare le proprie prestazioni.

Lo standard OHSAS 18001 può essere adottato da qualsiasi organizzazione operante in tutti i tipi di settori e attività e ha lo scopo di rendere sistematici per un’azienda, il controllo, la conoscenza e la consapevolezza di tutti i possibili rischi insiti nelle situazioni di operatività normale e straordinaria sul luogo di lavoro.

La certificazione OHSAS 18001 si fonda sulla gestione della salute e della sicurezza sul lavoro e richiede alle Organizzazioni un miglioramento continuo, fornendo così a tutti gli interlocutori la garanzia di conformità alle politiche di sicurezza specificate.

Certificarsi secondo la norma OHSAS 18001 significa quindi portare avanti un progetto di miglioramento delle prestazioni della propria azienda nel tempo, dimostrando impegno e rispetto verso le persone che in essa lavorano, ovvero dimostrare che si lavora in linea con gli standard di eccellenza previsti a livello internazionale.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui

ISO14001-20014_ok

Certificazione ISO 14001

La sigla ISO 14001 identifica uno standard di gestione ambientale che fissa i requisiti di un sistema di gestione ambientale di una qualsiasi organizzazione.
Certificarsi secondo la ISO 14001 non è obbligatorio, ma è frutto della scelta volontaria dell’azienda che decide di stabilire e migliorare un proprio sistema di gestione ambientale. La certificazione ISO 14001 non attesta una particolare prestazione ambientale, ma dimostra che l’organizzazione certificata ha un sistema di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività, e ne ricerca sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile.
In particolare la certificazione dimostra che l’azienda:

  • Ha definito una politica ambientale idonea alla natura, alle dimensioni e agli impatti ambientali delle sue attività e dei suoi prodotti e servizi;
  • Ha definito gli aspetti ambientali delle sue attività, dei suoi prodotti e servizi che è in grado di controllare e/o influenzare, e ha identificato quelli che potrebbero avere un impatto ambientale importante (inclusi quelli che riguardano fornitori e contraenti)

Inoltre la certificazione ISO 14001 dimostra che l’azienda adempie costantemente alla propria politica ambientale, valutando periodicamente la conformità del proprio sistema di gestione con i requisiti richiesti dallo standard di gestione ambientale di riferimento.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui

carboon

Carbon Footprint

L’azienda è entrata nel programma per la valutazione dell’impronta ambientale del Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare, al fine di sperimentare su vasta scala e ottimizzare le differenti metodologie di misurazione delle prestazioni ambientali, tenendo conto delle caratteristiche dei diversi settori economici, al fine di poterle armonizzare e renderle replicabili.

La carbon footprint è una misura che esprime in CO2 equivalente il totale delle emissioni di gas ad effetto serra associate direttamente o indirettamente ad un prodotto, un’organizzazione o un servizio.

La misurazione della carbon footprint di un prodotto o di un processo richiede in particolare l’individuazione e la quantificazione dei consumi di materie prime e di energia nelle fasi selezionate del ciclo di vita dello stesso.

L’azienda, oltre a condurre l’analisi e la contabilizzazione delle emissioni di CO2, si impegna a definire un sistema di carbon management finalizzato all’identificazione e realizzazione di quegli interventi di riduzione delle emissioni, economicamente efficienti, che utilizzano tecnologie a basso contenuto di carbonio.

Ulteriori informazioni sono disponibili qui

ISCRIVITI ALLA NEWS LETTER

We make sure you do not miss any news